fotografia industriale

Sentieri accidentati, scalate sulla gru, ore in cella frigorifera. La vita del fotografo di esterni.

E’ capace di percorrere sentieri accidentati, rimanere per ore immobile in cima ad una gru in balia degli agenti atmosferici, non teme l’afa, testa la sua resistenza al freddo rinchiuso in una cella frigorifera.
No, non è un avventuriero e nemmeno uno stunt man. E’ il fotografo d’esterni.

Per fare fotografia in esterno, ed in particolare quella aziendale, non basta saper fare delle belle fotografie. Bisogna essere curiosi, fare domande, quelle giuste per poter fare conoscenza in pochi minuti con l’azienda, la sua cultura, i suoi prodotti, il suo staff.
Bisogna padroneggiare qualche rudimento di psicologia per convincere le persone a sentirsi a proprio agio davanti all’obbiettivo.
Bisogna saper raccontare tutto dell’azienda, della lavorazione di un prodotto, dei processi tecnici con un solo click, con un solo scatto.

servizio fotografico aziendale

fotografia in esterno per aziende